Volkswagen Passat usate in vendita

I consigli per gli acquisti di Autohero sulla VW Passat → Continua a leggere qui.

  • 10 risultati

10 risultati

VW Passat - consigli per l'acquisto

Principali caratteristiche della VW Passat all'occhio

La Passat è un modello di taglia media del Gruppo Volkswagen ed è ora basata sulla Modular Transverse Toolkit di VW. Ad oggi, ci sono state ben otto generazioni e la Passat è una delle auto più costruite e più di successo al mondo. Viene offerta come berlina o come station wagon (Variant). La vettura di Wolfsburg prende il nome dai venti di aliseo orientali che soffiano lungo l'equatore ed sono importanti per la navigazione marittima e aerea a causa della loro costanza. L'ottava generazione super avanzata è stata nominata Auto dell'Anno 2015 da una giuria internazionale di esperti.


Una berlina fatta per te: la VW Passat.

La VW Passat è fatta per tutti. In altre parole, una tipica auto per la gente. In passato, la Variant era considerata una tipica auto familiare a causa dello spazio generoso. Grazie alle sue eleganti e comode evidenze, che assicurano stile in combinazione con la carrozzeria e l'interno, allora è anche avanzata per diventare la macchina aziendale più popolare. Oltre al suo design aziendale e cool, la VW Passat segna con un alto comfort di guida e un alto chilometraggio. Come driver:in, puoi contare sulla sua comoda sospensione, guida precisa e sicura. Con il vetro acustico opzionale, rimane bello e tranquillo dentro. Si sente quasi niente. Naturalmente, sempre che tu sia solo e non con un gruppo numeroso di bambini sulla strada ...


Qualità VW provata - l'attrezzatura

Non c'è dubbio: tutto nella Passat è realizzato con una qualità eccellente e puoi contare su un eccellente equipaggiamento tecnico. I veicoli dell'ottava generazione dispongono di un sistema di infotainment completamente rivisto di serie dal 2015. Tutto è molto facile da usare. Inoltre, ottieni altre caratteristiche come il sistema start-stop, luci posteriori a LED, keyless go, il sistema radio Composition Colour con un moderno touchscreen da 5 pollici, volante multifunzione e molto altro. In origine, c'erano le linee di equipaggiamento Trendline (variante base), Comfortline e Highline. Dal 2020, i nomi sono stati Conceptline, Passat Variant, Business e Elegance. Tutte queste garantiscono la massima modernità e un comfort impeccabile.


Trova la tua VW Passat

Cosa dovresti sapere sulla VW Passat?

Derivato dall'Audi 80, la VW Passat è stata introdotta nel 1973 come modello a due e quattro porte, e nel 1974 come versione Variant pratica e di stile con quattro porte. A partire dal 2008, c'era anche una coupé a quattro porte, la Passat CC: una versione di fascia più alta della Passat con molti sistemi di assistenza elettronici aggiuntivi. Non importa quale generazione, la Passat viene sempre prodotta in Germania: dal 1973 al 1975 è stata prodotta nello stabilimento VW di Salzgitter, dal 1974 al 1977 direttamente a Wolfsburg, e dal 1992 a Zwickau, e dalla quinta generazione nel 1997 a Emden.


Inizialmente, la VW Passat era ancora abbastanza delicata, 4,20 metri di lunghezza, 1,60 metri di larghezza e 1,36 metri di altezza. La seconda generazione nel 1980 era già più larga e 30 cm più lunga del suo predecessore, e aveva anche una gamma più ampia di motori. Per la terza generazione, la Passat era ancora più lunga e profondamente rielaborata nel 1988. Caratteristica speciale: la vistosa parte frontale senza griglia del radiatore. Nel 1993, la quarta generazione arrivò con la griglia del radiatore leggermente rialzata ai lati, il cosiddetto Happy Face. La quinta generazione è stata lanciata nel 1996, completamente zincata, con, tra l'altro, un assale anteriore a quattro bracci, un assale posteriore a forcella ribassata e una garanzia di undici anni contro la corrosione. I airbag anteriori e laterali, ABS e pretensionatori di cintura anteriori e posteriori erano ora di serie. Nel 2001, VW ha anche presentato il modello W8 di fascia alta, con un motore completamente rinnovato da 4,0 litri nella configurazione W con otto cilindri, 275 CV e equipaggiamento di prima qualità.


Piatto, più largo, più lungo: questo era lo slogan della sesta generazione, che è entrata sul mercato nel 2005 con la tecnologia di guida del Golf 5, la caratteristica griglia cromata (griglia del marchio) e ancora più spazio per i passeggeri. Le nuove caratteristiche includevano il sedile del conducente ergonomicamente sagomato, abbondanza di spazio per le gambe e per la testa nella parte posteriore e una ricchezza senza precedenti di sistemi di assistenza. Il nuovo sistema audio Dynaudio con dieci altoparlanti era disponibile anche come opzione. Lo slogan della settima generazione nel 2010 era: eleganza cool da business. Sono stati introdotti elementi come il faro automatico basso e punti salienti tecnici come il sistema di avviamento automatico. Nel 2012, l'Alltrack era disponibile per la prima volta come Passat fuoristrada per terreni leggeri con maggiore altezza da terra


Nel 2014, VW ha finalmente lanciato l'ottava generazione, basata sul Modular Transverse Toolkit di VW. Di conseguenza, c'è più spazio nell'interno mentre le dimensioni esterne rimangono praticamente invariate. C'è anche un'ampia gamma di sistemi di assistenza: disponibile per la prima volta in un'auto di produzione, ad esempio, c'era Emergency Assist, che porta automaticamente l'auto a un arresto e attiva le luci di avviso di pericolo se il conducente non si muove. Trailer Assist, che supporta la retromarcia con un rimorchio, era anche nuovo. Inoltre, la Passat era la prima auto al mondo a parcheggiarsi in avanti. Travel Assist ha reso possibile che la Passat fosse la prima VW che potesse essere guidata semi-automaticamente fino a 210 km / h.


Infine, nel 2019, un aggiornamento del modello ha portato paraurti anteriori e posteriori ridisegnati, una griglia del radiatore e il badge Passat centrato sul retro. Presentava anche un nuovo design dell'illuminazione con fari a LED modificati, luci diurne, luci di nebbia e luci posteriori, nonché fari a LED a matrice opzionali. Anche l'interno è stato ridisegnato: qui ci sono nuovi decori e tessuti, pannelli delle porte ridisegnati, una nuova tonalità di rifinitura e altro ancora. Dato che ora Passat ha a bordo la terza generazione del Modular Infotainment Building Kit (MIB3), puoi veramente godere: integrazione wireless di Apple CarPlay, connessioni online permanenti, streaming musicale, servizi online mobili da We Connect e We Connect Plus e controllo vocale arricchito con contenuti online, tra le altre cose. Si sta diffondendo un pettegolezzo: probabilmente la VW Passat sarà disponibile anche in una nona generazione, probabilmente dal 2024, ma solo come Variant.


Molto generoso: la spaziosità

La Passat è cresciuta nel corso delle generazioni. Ora è lunga 4,77 metri e larga 1,83 metri. È possibile sedersi comodamente sui cinque sedili anteriori, e dalla variante Highline in su anche su sedili di alta comodità. L'ingresso è comodo sia per giovani che per anziani. C'è un sacco di spazio per la testa, le spalle e le gambe nella parte posteriore. Con un volume di 586 litri, il bagagliaio offre molti spazi per i bagagli. Nella variante è di 650 litri, e anche 1.780 litri con il sedile posteriore piegato. Uno dei punti di forza è certamente il piano di carico variabile.


Motori diesel ed a benzina efficienti dal punto di vista dei consumi, ibrido plug-in: c'è tutto lì!

Concetto di sicurezza solido


Nel crash test Euro NCAP, le prestazioni di crash del corpo Passat e i suoi sistemi di sicurezza sono stati valutati con cinque stelle su cinque possibili. Sistemi di assistenza alla guida come il controllo adattivo della velocità, il rilevamento dei pedoni, l'assistenza alla cieca e l'avviso di uscita dalla corsia sono tutti a bordo come standard. Inoltre, c'è il rilevamento della sonnolenza, il freno multicolpo, il display di controllo dei pneumatici, l'assistente di partenza in salita e la funzione di mantenimento automatico. Ancora più sicurezza è disponibile come opzione, ad esempio fari antinebbia o Front Assist, che comprende la funzione di frenata di emergenza in città.


Trova la tua VW Passat

La nostra raccomandazione di Autohero: la VW Passat come usato

La Passat è affidabile e assolutamente top in termini di durata e spaziosità. Tuttavia, anche i prezzi delle nuove auto sono al top. Pertanto, vale la pena dare un'occhiata al mercato dell'auto usata. Qui hai una grande selezione. Molte auto usate sono ex auto aziendali e quindi ben mantenute e regolarmente. Ottieni una comprovata qualità VW e una tecnologia sofisticata, e di solito già con l'attrezzatura di lusso Comfortline o Highline. Che aspetti?


Le nostre alternative VW Passat per te

La sportiva Mazda 6 attira anche l'attenzione. Può offrire un buon maneggio, sedili solidi, maneggevolezza agile e un cambio di marcia molto preciso. Il suo vano bagagli con 519 litri di capacità ti invita a viaggiare. Sei alla ricerca di qualcosa di elegante, ma vuoi essere più discreto sulla strada? Allora date un'occhiata alla Toyota Avensis. Il giapponese è discreto a prima vista, ma colpisce con le sue qualità interne, come la capacità del bagagliaio con 509 litri, le buone condizioni di spazio e i sedili comodi. La direzione precisa e la sicura maneggevolezza sono anche convincenti. L'Honda Accord merita anche di essere considerato: è dotato di un equipaggiamento ricco, bassi livelli di rumore, una maneggevolezza agile e un'eccellente qualità costruttiva, ma meno spazio nel bagagliaio. L'alternativa più popolare alla Passat Estate è l'Audi A4 Avant. Naturalmente offre un'immagine più premium. Lo stesso vale per la BMW Serie 3 Touring. Questa si distingue per la sua dinamicità e maneggevolezza. Il Volvo V60, d'altra parte, è numero uno per sicurezza e comfort dei sedili.


Trova la tua VW Passat

Altri modelli di Volkswagen

Golf VIGolf VI
Golf VIIGolf VII
Golf VIIIGolf VIII
PoloPolo
T-CrossT-Cross
T-RocT-Roc
TaigoTaigo
TiguanTiguan
Tiguan AllspaceTiguan Allspace
TouranTouran
up!up!

Scopri i nostri tipi di veicoli Volkswagen

BerlinaBerlinaBerlina
SUVSUVSUV