Volkswagen Polo usate in vendita

La guida all'acquisto della Volkswagen Polo di Autohero → Leggi qui.

  • 62 risultati

62 risultati

La Volkswagen Polo – consigli per l'acquisto

Panoramica delle principali caratteristiche della VW Polo

La VW Polo è l'utilitaria più popolare di Volkswagen. Anche se la parola 'utilitaria' è un termine leggermente riduttivo già dalla generazione del 2017. Anche il precedente modello del 2008 era piuttosto grande per un'utilitaria. E la Polo è sempre stata piacevole grazie ai suoi spazi sorprendentemente buoni, probabilmente resi possibili anche dal motore salvaspazio montato sull'asse anteriore. Una cosa vera oggi come allora è che la VW Polo è la sorella minore della VW Golf ed è una delle auto più vendute in Italia.


Un'utilitaria su misura per te: la VW Polo

La Polo piace a molti. Al neopatentato che sfreccia dalla scuola al bar nel tempo libero e riceve sguardi ammirati dai compagni di classe, così come alla signora che ogni giorno si reca in città con stile. Agli studente che dopo le lezioni la usano per andare a lavorare in pizzeria e poi vanno in in gita al lago, così come il papà che la usa per andare a prendere la sua bambina all'asilo e poi la sua compagna al lavoro. Ti riconosci in una di queste descrizioni? E sei alla ricerca di un'utilitaria affidabile che abbia anche qualche cavallo di potenza sotto il cofano? Perfetto, allora continua a leggere.


Esterni sportivi

Visivamente, la VW Polo non può negare la sua parentela con la Golf. A volte devi guardare due volte per riuscire a distinguerla in base alle dimensioni. L'ultima generazione, in particolare, sembra ancora più sportiva di prima, più vivace e leggermente più spigolosa. Nella parte anteriore, ad esempio, lo si può notare nei nuovi fari – disponibili come optional con luci a matrice di LED – che sono allungati ai lati e hanno quindi un aspetto smart. Lateralmente, lo si può riconoscere nella cosiddetta linea tornado, che si estende dalle fiancate anteriori a quelle posteriori e che probabilmente non è l'unico motivo per cui la Polo sta suscitando entusiasmo.


Interni

Quando scoprirai gli interni della Polo, ti accorgerai di quanto tutto sia di alta qualità. I sedili sono davvero comodi, i materiali sono ben fatti. La connettività è una priorità, soprattutto per le nuove generazioni: il touchscreen da almeno 6,5 pollici con DAB+ è ora di serie. Tutto può essere gestito in modo intuitivo. Inoltre, la Polo capisce molte delle parole che le dici. Se ti regalerai una Polo GTI, i sedili sportivi a quadri di serie con supporto laterale superiore e gli elementi di design di tendenza daranno un tocco di sportività all'abitacolo.


Scopri tutte le Volkswagen Polo


Cosa c'è da sapere sulla VW Polo

La VW Polo venne prodotta per la prima volta nel 1975. In realtà era stata pensata solo come una versione economica dell'Audi 50, ma il suo potenziale è stato presto riconosciuto. Il suo nome deriva da questo sport, quello in cui i cavalli sono piccoli e agili e mantengono sempre la palla in movimento con grande spirito combattivo. Mentre i cavalli da polo oggi sono ancora piccoli come 40 anni fa, la VW Polo nel corso degli anni è cresciuta costantemente: nata come 'pony da polo' di 3,51 metri, dal 2001 iniziava già a misurare 3,90 metri, superando la Golf II. Dal 2017 ha superato i quattro metri di lunghezza, allungando la sua classificazione di 'utilitaria'. Per quanto tedesca possa sembrare in quanto Volkswagen, in termini di produzione è una vera cosmopolita: attualmente viene costruita in Spagna, Sudafrica, Brasile e India.


Spaziosa

Nel 2009, la VW Polo era lunga quasi quattro metri, con un passo di 2,47 metri. E questo significa: tanto spazio all'interno, più di quanto ci si aspetti da un'auto piccola. E l'interno è cresciuto ancora di più dal 2017. Tu e i tuoi passeggeri avete un buon spazio per la testa in tutti i sedili e potete sedervi comodamente anche nella parte posteriore. Il bagagliaio della generazione dal 2009 al 2017 ha un volume di carico di 280 litri. Puoi inserire facilmente la spesa di una settimana o una valigia più alcune borse più piccole. Se si abbattono i sedili posteriori, i litri diventano 952. Con i giovani 'puledri Polo' a partire dal modello 2017, invece, hai già a disposizione 351 litri in condizioni normali. C'è un sacco di spazio!


VW Polo: i motori

Nella Polo puoi scegliere tra tre diversi tipi di guida. Tra questi, un motore a gas naturale ecologico da 90 CV. Nel complesso, lo spettro di potenza è sorprendente: da un economico 55 a un incredibile 200 CV, c'è tutto. Si tratta di sei motori a benzina, due diesel e un motore TGI a gas naturale. A partire da 95 CV, puoi avere la tua Polo con un cambio a doppia frizione DSG. Il vantaggio: cambi di marcia rapidi e risparmio di carburante. L'esperienza di guida in una Polo è sportiva. A seconda della potenza, potresti non essere in grado di sentirlo da fermo, ma a regimi più elevati potrai percepire chiaramente la propulsione. Fortunatamente, però, non nelle orecchie: la Polo è piuttosto silenziosa.


3:0 nel Polo: l'equipaggiamento

Nella VW Polo puoi scegliere tra tre linee di allestimento: Trendline, Comfortline e Highline. Trendline è il termine più elegante di VW per indicare la 'base'. Almeno nell'ultima generazione, include già l'assistente alla partenza in salita, il servosterzo e i vetri termoisolanti. La Comfortline ti offre il comfort di un display multifunzione, del Park Pilot e dell'aria condizionata. Infine, la Highline ti offrirà comfort aggiuntivi come il volante in pelle, i fendinebbia, i sedili sportivi riscaldati e altro ancora. Oltre alle linee, esiste una variante particolarmente sportiva chiamata GTI e una estremamente musicale chiamata beats.


Nell'ultima generazione, la denominazione delle linee di equipaggiamento è apparentemente cambiata. 'Life' è il nome dell'equipaggiamento di comfort, 'Style' quello del design e 'R-Line' pone l'accento sulla sportività.


Sicurezza: molto buona

La VW Polo ha ricevuto cinque stelle su cinque nel crash test Euro NCAP. La nuova Polo del 2017 ha anche buoni freni e il sistema di stabilizzazione di guida ESP di serie. La nuova Polo è dotata anche di numerosi sistemi di assistenza alla guida: limitatore di velocità, rilevatore di stanchezza, funzione di frenata di emergenza in città, avviso di superamento della corsia e molto altro ancora. Anche la Polo V precedente (2009 - 2017) ha impressionato la giuria Euro NCAP con una buona protezione per bambini (86%) e adulti (90%), e anche in questo caso ha ottenuto cinque stelle. Anche in questa generazione, l'ESP, i pretensionatori delle cinture di sicurezza anteriori e gli airbag frontali e laterali con protezione della testa sono di serie.


Scopri tutte le Volkswagen Polo


Quanto costa una Polo: i prezzi

Quasi 20.000 euro sono tanti o pochi per un'utilitaria? Puoi deciderlo da solo. In ogni caso, questo è il prezzo attuale per una nuova VW Polo Life con schienale posteriore ribaltabile asimmetricamente, sedili anteriori regolabili in altezza e sistema di ausilio al parcheggio. Tuttavia, se scegli il nuovo motore a benzina 1.0 TSI OPF da 110 CV nell'allestimento R-Line (cerchi in lega da 16 pollici, paraurti e spoiler posteriore eleganti, digital cockpit e altro ancora), sei già sopra i 28.000 euro. In termini di prezzo Autohero più accessibile. Abbiamo molti modelli di punta in offerta a meno di 11.000 euro e alcune occasioni a meno di 10.000 euro.


Con la VW Polo hai a disposizione un'utilitaria solida e adatta all'uso quotidiano. Nel suo test sulle auto usate, l'ADAC ha elogiato la generazione 2009 (Polo V) per la sua tecnologia affidabile, la stabilità del valore e il basso consumo di carburante. La Polo V risulta migliore della media anche nelle statistiche di ripartizione dell'ADAC. Ok, con i modelli più vecchi il TÜV aveva sempre qualcosa di cui lamentarsi: una lampadina difettosa qui, un disco del freno usurato là. Ma la generazione dal 2017 in poi si guadagna sempre un cenno di apprezzamento da parte degli ispettori TÜV. Non importa quale anno di produzione tu scelga: da Autohero tutti i veicoli sono sempre controllati, ricondizionati e dotati di una garanzia di un anno.


Le nostre alternative alla VW Polo

Non deve essere per forza una VW Polo? Beh, ce ne sono altre. Ad esempio, la Hyundai i20. In questo caso bisogna fare delle concessioni in termini di spazio e volume del bagagliaio, ma il modello di punta vince persino il confronto di accelerazione con la VW Polo GTI. In termini di prezzo, è più o meno lo stesso se usato. Se l'esperienza di guida per te è importante, prova la Mazda 2. Sterza in modo diretto, cambia in modo fluido e ti supporta con diversi assistenti opzionali. Tuttavia, offre anche meno volume rispetto alla Polo e la svalutazione sarà probabilmente maggiore dopo qualche tempo. La SEAT Ibiza, invece, offre molto spazio. L'esperienza di guida e il consumo di carburante sono assolutamente paragonabili. La Polo si distingue per un maggior numero di perfezionamenti digitali. D'altra parte, con la SEAT risparmi sul prezzo medio di acquisto. Oh, e già che siamo in tema di famiglia Volkswagen: non sai decidere tra la Polo e la Golf? Ecco un aiuto: se hai più di un bambino, se il passeggino fa parte di ogni viaggio o se semplicemente trovi più comode le dimensioni maggiori, scegli la Golf. Per tutto il resto, la Polo andrà benissimo.


Scopri tutte le Volkswagen Polo


Altri modelli di Volkswagen

Golf VIGolf VI
Golf VIIGolf VII
Golf VIIIGolf VIII
PassatPassat
T-CrossT-Cross
T-RocT-Roc
TaigoTaigo
TiguanTiguan
Tiguan AllspaceTiguan Allspace
TouranTouran
up!up!

Scopri i nostri tipi di veicoli Volkswagen

BerlinaBerlinaBerlina
SUVSUVSUV