Perché scegliere un'auto con cambio automatico?

Con un comfort di guida imbattibile e un prezzo di acquisto interessante, l'auto con cambio automatico offre molti vantaggi. Perché ha senso guidare un'auto con cambio automatico? Scopri i punti salienti per scegliere un veicolo adatto al tuo budget e alle tue esigenze.

Cambio automatico o manuale: quali sono le differenze?

Prima di scegliere un'auto con cambio automatico, è fondamentale conoscere le caratteristiche di questo tipo di trasmissione. Sebbene il cambio manuale sia ancora la trasmissione più diffusa, l'auto con cambio automatico sta guadagnando terreno. Un cambio manuale ha 5 o 6 marce, che possono essere cambiate con la leva del cambio in base alla velocità dell'auto.

Guidare un'auto con cambio automatico, invece, non richiede alcuno sforzo poiché si tratta di un meccanismo che cambia automaticamente le marce. Non c'è il pedale della frizione quando l'auto passa da una marcia all'altra.

Attualmente esistono due tipi di trasmissioni automatiche, tra cui il cambio automatico robotizzato per la maggior parte dei modelli e il cambio automatico robotizzato a doppia frizione per i veicoli di lusso.

voiture automatique

Come guidare un'auto con cambio automatico?

Come si avvia un'auto con cambio automatico? È molto semplice. Basta mettere l'auto in D per partire e rilasciare delicatamente la pressione sul pedale del freno. L'auto inizia immediatamente a muoversi in avanti senza dover premere l'acceleratore, cosa che può confondere molto i neofiti. Questo semplice avvio è molto pratico in città, dove è frequente fermarsi e ripartire nel traffico.

In un'automatica c'è sempre una leva del cambio, di solito con 4 posizioni contrassegnate da lettere che appaiono in questo ordine:
  • P come Parcheggio: come puoi vedere, questa marcia deve essere inserita quando l'auto è parcheggiata. La trasmissione è bloccata, come con un freno a mano, e non è possibile partire in questa posizione.

  • R per Reverse: questo termine indica la retromarcia. Il conducente può fare retromarcia una volta inserita questa posizione.

  • N come Folle: come per le auto con cambio manuale, questo è il cambio da selezionare per lasciare il motore acceso senza muovere il veicolo.

  • D per Drive: questa è la posizione di guida. Il veicolo avanza direttamente perché non è necessario premere il pedale dell'acceleratore per partire. Il conducente può guidare liberamente, il veicolo si occupa del cambio di marcia.

Alcuni modelli hanno altri simboli, come la lettera S per la guida sportiva o la W per la guida invernale, per evitare di scivolare quando si parte su una strada ghiacciata.

Come scegliere un'auto con cambio automatico?

L'acquisto di una nuova auto è un passo importante per il quale devi essere preparato. Quale auto scegliere con il cambio automatico? Tutto dipende dall'utilizzo, dall'ambiente e dallo stile di guida.

piccola auto con cambio automatico

Una piccola auto con cambio automatico: ideale in città!

Come puoi vedere, un veicolo automatico è perfettamente adatto all'uso urbano. Per avere ancora più vantaggi, ora ci sono modelli più piccoli che facilitano il parcheggio. La city car automatica piace alla maggior parte degli abitanti della città.

Ecco la nostra top 3 delle piccole auto automatiche:
  • Suzuki SwiftLa Suzuki Swift è una city car compatta, leggera e facile da guidare. Questa city car automatica è dotata di telecamera di retromarcia e sensori di parcheggio per aiutarti a parcheggiare in sicurezza. Grazie alla sua perfetta maneggevolezza, reagisce istantaneamente in curva.

  • Toyota Yaris La Toyota Yaris è un vero e proprio modello di punta del marchio Toyota ed è disponibile in diverse versioni: dynamic, design, business o collection ad un prezzo massimo di 25.450 euro. Questa piccola auto ibrida combina un design compatto e dinamico con la tecnologia di quarta generazione. È stata addirittura eletta auto dell'anno nel 2021!

  • Honda Jazz La Honda Jazz è dotata di un motore i-VTEC da 1,3 litri che garantisce un risparmio di carburante. L'abitacolo è spazioso e confortevole e il cambio automatico a 7 marce. Disponibile a trazione elettrica o ibrida per un'esperienza di guida più ecologica.

    Scopri la nostra selezione di piccole auto con cambio automatico.

les différentes automatiques

Un'auto con cambio automatico usata per un piccolo budget

La soluzione più economica è quella di acquistare un'auto con cambio automatico usata. Le vendite di auto nuove continuano a diminuire in Europa. Troverai quindi un'ampia gamma di auto usate a prezzi bassi.

Ecco la nostra top 4 delle auto con cambio automatico usate:
  • Peugeot 208: la Peugeot 208 con camvbio automatico offre un cambio automatico EAT8 a 8 velocità! Le marce cambiano automaticamente grazie alla tecnologia Quickshift per un'esperienza di guida fluida. La tenuta di strada e la maneggevolezza sono ottimizzate per offrirti un'esperienza di guida acustica e dinamica. Questo modello è disponibile nelle versioni diesel o benzina.

  • Renault Twingo: questa piccola e agile auto con cambio automatico offre un design raffinato e un facile utilizzo quotidiano. Grazie alla compatibilità con Androit Auto e Apple CarPlay, potrai collegare il tuo telefono all'auto con estrema facilità. Inoltre, potrai usufruire di aiuti alla guida, come l'avviso di deviazione dalla corsia e il controllo della corsia di marcia.

  • Hyundai I10 la maneggevolezza di questa auto usata con cambio automatico ti offre un comfort senza pari quando guidi in città e parcheggi facilmente. Con una lunghezza inferiore ai 4 metri, la i10 offre comunque un abitacolo spazioso e una carrozzeria elegante e compatta.

  • Ford Focus la Ford Focus combina un design elegante con materiali pregiati per migliorare la tua esperienza di guida. Queste includono lo Stop and Start, l'Active Park Assist 2 e una serie di funzioni intelligenti, tutte accessibili tramite l'app FordPass.

    Scopri la nostra selezione di auto con cambio automatico usate.

Quale motorizzazione scegliere?

Le auto con cambio automatico sono principalmente alimentate da motori a benzina. In effetti, questo è il motore più adatto per l'uso urbano e per i brevi spostamenti quotidiani.

Tuttavia, esistono anche modelli diesel, ideali se si percorrono più di 20.000 chilometri all'anno con un uso regolare dell'autostrada, oppure modelli elettrici o ibridi per una guida più pulita.

Scopri la nostra selezione di auto con cambio automatico a benzina, la nostra selezione di auto con cambio automatico diesel e i modèles hybridesnostri modelli ibridi.

I vantaggi di un'auto con cambio automatico


Abbiamo raggruppato 4 categorie principali per mostrarti i numerosi vantaggi di un'auto con cambio automatico.

Comfort di guida garantito

Guidare un'auto con cambio automatico è molto facile e comodo perché non è necessario cambiare manualmente le marce. Il conducente può quindi concentrarsi sulla strada senza preoccuparsi della leva del cambio. Questo garantisce un'esperienza di guida più tranquilla e sicura. Questo è anche il motivo per cui la maggior parte degli abitanti delle città apprezza i veicoli automatici per l'uso quotidiano negli ingorghi cittadini.

Per quanto riguarda l'avviamento, il cambio automatico è molto pratico anche per le partenze in salita, dato che basta rilasciare il pedale del freno per far avanzare il veicolo.

Questa facilità di guida piacerà anche ai conducenti meno esperti o che non guidano da molto tempo.

budget pour acheter automatique

Adattare il tuo budget

Il prezzo di acquisto di un'auto con cambio automatico è generalmente più alto di quello di un cambio manuale. Tuttavia, l'offerta di auto si sta diversificando e ci sono modelli automatici per tutte le tasche. Per un giovane guidatore è consigliabile acquistare un'auto con cambio automatico di piccole dimensioni che si adatti al suo budget o una city car automatica per un ambiente urbano.

Costi assicurativi

Il costo dell'assicurazione di un'auto con cambio automatico varia a seconda del modello scelto e del profilo del conducente. Ti consigliamo di fare dei confronti richiedendo diversi preventivi online.

In caso di acquisto di un veicolo automatico con una restrizione della licenza BVA, cioè una licenza per auto automatiche, i costi assicurativi sono più elevati.

Costi di manutenzione

Un piccolo inconveniente di questa volta è che la manutenzione di un veicolo automatico è spesso più regolare e più costosa di quella di un cambio manuale. La sostituzione dell'olio di un cambio automatico è un'operazione complessa che deve essere eseguita da un professionista.

Basso consumo di carburante

Qualche anno fa, le trasmissioni automatiche erano accusate di consumare circa il 5-15% in più di carburante rispetto alle trasmissioni manuali. Fortunatamente non è più così.

Consapevoli di questa cattiva reputazione, le case automobilistiche offrono oggi modelli automatici con un consumo di carburante inferiore a quello di un modello tradizionale. Per risparmiare carburante, usa saggiamente il freno motore.

Domande frequenti

Compra la tua auto online facilmente!
Trova la tua auto