Auto più economica, quale scegliere: 7 proposte

Per acquistare un’auto nuova, bisogna trovare il giusto equilibrio tra esigenze, desideri e disponibilità economiche. Con questo articolo vogliamo aiutarti nella scelta, suggerendoti l’auto più economica che puoi acquistare tra quelle presenti nel nostro listino, senza rinunciare a gusto, qualità e sicurezza.

Come scegliere la giusta auto economica

Ci sono automobilisti che non badano a spese nell’acquisto di un’auto. Altri scendono a compromessi, e cercano quella col miglior rapporto prezzo/dotazioni. Altri ancora invece, vogliono sapere qual è l’auto più economica a listino, e scelgono quella, senza badare al resto.

Infine, c’è chi vuole coniugare esigenze e desideri, mantenendo un occhio al portafoglio, e dunque si rivolge al mercato dell’usato garantito, perché assicura velocità di consegna, garanzia d’acquisto, controlli di qualità e prezzi vantaggiosi.

Sul nostro listino ad esempio, è possibile trovare i modelli maggiormente richiesti sul mercato, senza dover mai rinunciare a gusto, qualità e sicurezza, da noi sempre garanti.

In questa guida, ti illustriamo quelle che sono le nostre auto più economiche. Non solo city car o brand low-cost, ma auto in grado di rispondere alle esigenze di tutti gli automobilisti.

Ecco le nostre 7 proposte:

Hyundai i10: la city car più economica.

Auto economica hyundai i10

La Hyundai i10 è una city car dalla linea semplice e funzionale. L’abitacolo è spazioso, perché simile a quello di una piccola monovolume, con cofano corto e tetto alto. L’ultima generazione ha linee giovanili, con verniciatura bi-colore.

È omologata per 5 posti. Il bagagliaio ha una capacità di carico di 250 litri, espandibili a 910, con i sedili posteriori inclinati. La dotazione di serie comprende, tra gli altri, lo schermo touch da 8 pollici, la frenata automatica d'emergenza e il rilevatore di stanchezza del conducente.

La motorizzazione ha una sola scelta, il 1.0 benzina a tre cilindri, in versione GPL, Ecopack o in veste sportiva da 100 CV. Non eccelle nelle prestazioni e predilige una guida morbida e tranquilla.

La Hyundai i10 si può acquistare nuova a partire da 13450 €. Da noi è disponibile usata a partire da 8449 €, risultando la city car più economica del nostro listino.

Scopri tutte le Hyundai i10.

Renault Clio: l’utilitaria più economica

Auto economica renault clio

La Renault Clio è l’utilitaria più venduta d’Europa. A partire dalla 4° generazione (2012-2019), le linee si sono indurite, mostrando un carattere più sportivo e giovanile. Con l’ultimo aggiornamento, arrivato nel 2020, supera i 4 metri di lunghezza, guadagnando in abitabilità e capacità di carico (396 litri, record di categoria).

Di buon livello sono le dotazioni di sicurezza, come la frenata di emergenza con riconoscimento di pedoni e ciclisti. Il sistema di Infotainment e il quadro strumenti digitale, donano all’abitacolo un aspetto in linea coi tempi.

Come da tradizione Renault, si apprezza l’agilità di guida e la varietà di allestimento e motorizzazioni: diesel, benzina e GPL. Dalla 5° generazione, è disponibile anche il Full-Hybrid. I freni a tamburo posteriori, presenti fino alla 4° generazione, allungano gli spazi di arresto e spostano l’equilibrio dell’auto sull’avantreno nelle frenate d’emergenza. Il motore benzina da 65 CV è fiacco e consuma come le versioni da 75 o 100 CV.

La Renault Clio si può acquistare a partire da 17.200 €, oppure usata, da noi, a partire da 8.999 €, risultando l’utilitaria più economica del nostro listino.

Scorpi tutti i modelli Renault Clio disponibili.

Peugeot 308: la berlina più economica

Auto economica peugeot 308

La Peugeot 308 è una berlina media in commercio dal 2007. Il 2° restyling, arrivato nel 2013, l’ha resa un’auto elegante ed equilibrata. Col 3° restyling però (2021), i designer francesi l’hanno rivoluzionata. Dai fari posteriori a taglio, all’appariscente gruppo ottico frontale, caratterizzato da due full led verticali che richiamano le zanne di un leone, la linea si è fatta tesa e muscolosa.

A dispetto dell’apparenza però, la Peugeot 308 resta un’auto accogliente e orientata alla famiglia, dotata di sistemi ADAS all’avanguardia, come il Cruise Control, il Distance allert e il sistema di riconoscimento della stanchezza del guidatore.

L’auto ha un’ottima tenuta di strada e uno sterzo preciso, anche se volante, quadro strumenti e pannello digitale risultano sottodimensionati e di difficile lettura per le persone alte, compromettendo il confort di guida.

Le motorizzazioni sono benzina e diesel. Dalla 3° serie (2021) è disponibile anche il motore Plug-in Hybrid, che combina un motore termico da 150 CV con un elettrico da 81 KW. La Peugeot 308 si può acquistare nuova a partire da 27.520 €, ma da noi i modelli usati partono da 9.499 €, risultando la berlina media più economica del nostro listino.

Scegli il tuo Peugeot 308

Ford Focus SW: la station wagon più economica

Auto economica ford focus

La Ford Focus SW è un’auto pratica e concreta, nonché una delle station wagon col miglior rapporto prezzo/dotazioni rimaste in produzione. Vanta un bagagliaio da primato: 608 litri, espandibile a 1653 quando si reclina il sedile posteriore, con la possibilità di creare scomparti separati.

Come tutte le Ford, ha un assetto stabile, che garantisce ottime doti dinamiche e sicurezza, specie nelle strade ricche di curve. Tuttavia, chi ama guidare sul velluto, potrebbe trovare troppo rigido il comportamento dell’auto, riducendo così il confort generale di viaggio. Inoltre, la lunghezza maggiore (30 cm in più rispetto alla versione berlina), limita la facilità di trovare parcheggio in città.

Le motorizzazioni disponibili, con l’ultimo aggiornamento, sono tre: benzina 1.0 EcoBoost, diesel 1.5 Ecoblue e ibrido benzina-elettrico. Spostandosi sulle generazioni precedenti, le possibilità crescono, arrivando sino al potente 2.3 benzina da 280 CV.

Puoi acquistare la Ford Focus SW a partire da 27.735 €, oppure puoi scegliere un nostro usato a partire da 8.199 €.

Scegli il tuo Ford Focus

Fiat 500L: la monovolume più economica

Auto economica fiat 500l

La FIAT 500L è una monovolume compatta che offre un’abitabilità da vera familiare, e una linea sviluppata sul design della piccola e iconica FIAT 500. Questo mix le ha garantito un ottimo successo di vendite.

Dal 2021 sono uscite di produzione le versioni “wagon”, cioè quelle con bagagliaio grande, perciò oggi restano a listino solo le versioni crossover, che strizzano l’occhio al mondo SUV.

Lo sterzo è fluido e leggero in città, ma impreciso alle alte velocità e nei percorsi misti. I motori non sono particolarmente brillanti, specie quelli rimasti dopo l’ultimo aggiornamento. Si muovono bene in città e sono parchi nei consumi, ma viaggiando a pieno carico possono soffrire.

Le finiture, come in tutte le FIAT, sono curate, ma la qualità delle plastiche non è eccellente. È una delle monovolume più economiche disponibili sul mercato, acquistabile nuova a partire da 21.050 €, oppure usata dal nostro listino a partire da 9.299 €.

Scegli la tua 500L.

Nissan Qashqai: il crossover più economico

Auto economica nissan qashqai

La Nissan Qashqai è il crossover che ha dato origine alla categoria. Oggi, con oltre 5 milioni di unità vendute, è una delle auto più apprezzate nel mercato europeo, perché capace di sintetizzare agilità, confort e abitabilità in poco più di 4 metri di lunghezza.

È disponibile anche in versione 4x4. Data la sua natura trasversale dunque, è un auto che si adatta a qualsiasi tipo d’uso, ed è la più sicura della categoria, con 5 stelle al test Euro NCAP.

Col 3° restyling (2021), la Nissan Qashqai si è adeguata alle tendenze estetiche del mercato. Il suo design, fatto di linee spigolose, aggressive e muscolose, richiama quello delle tante concorrenti, perdendo così l’originalità che l’aveva da sempre contraddistinta.

L’ultima generazione è disponibile solo con motori elettrificati, mentre le precedenti anche con i più classici motori benzina e diesel. La Nissan Qashqai si può acquistare a partire da 27.234 €, mentre nel nostro listino l’usato parte da 9.749 €, rendendo l’auto giapponese il crossover più economico della sua categoria.

Scegli la tua Nissan Qashqai.

Mini 3p: la sportiva più economica

Auto economica mini

La Mini 3 porte è una berlina due volumi prodotta dalla BMW, che rivisita in chiave contemporanea e premium, l’iconico modello inglese prodotto tra il 1969 e il 2000.

Dalla prima serie, presentata nel 2001, alla terza, arrivata nel 2014, la Mini ha ricevuto vari aggiornamenti in ambito tecnico (motori, pianali e allestimenti). Il suo design però è rimasto (quasi) inalterato. I fari anteriori tondi, il lunotto posteriore spiovente, il tetto piano, e il vistoso cruscotto centrale, donano all’auto un’armonia estetica intramontabile.

Le motorizzazioni sono tutte brillanti, e insieme all’assetto rigido e basso, rendono l’auto estremamente divertente da guidare, come fosse un go-kart. Di contro però, un’impostazione così marcatamente sportiva, la rende poco confortevole nei viaggi o nell’uso quotidiano, sia per l’abitabilità e la capacità di carico ridotta, sia per l’intolleranza verso le asperità stradali.

La Mini 3p si può acquistare a partire da 23.000 €, ma nel nostro listino, si può acquistare a partire da 8.549 €, rendendola di fatto l’auto sportiva più economica da acquistare.

Scegli la tua Mini .

Compra la tua auto online facilmente!
Trova la tua auto