Volvo V 40 usate in vendita

I consigli per gli acquisti di Autohero sulla Volvo V40 → Continua a leggere qui.

  • 13 risultati

13 risultati

Volvo V40 - consigli per l'acquisto

Sintesi delle caratteristiche principali di Volvo V40

Volvo V40, come altre auto di questa azienda svedese, è famosa per la sua affidabilità e l'alto livello di sicurezza. Quindi, se queste qualità costituiscono una priorità per te quando scegli un'auto, è molto probabile che questo modello faccia al caso tuo. Il veicolo ha vissuto due generazioni e sul mercato dei ricambi troverai molte varianti di motore tra cui scegliere. Il modello è disponibile nelle versioni station wagon, berlina e hatchback. Come si guida Volvo V40? Sicura, precisa ed efficiente. Aderisce alla strada in modo eccellente e risponde istantaneamente a ogni movimento del volante. È un'auto ideale per l'uso quotidiano, con la quale potrai superare efficacemente le arterie urbane, ma anche fare viaggi più lunghi.


Scopri tutte le Volvo V40

Cosa c'è da sapere su Volvo V40

La storia di Volvo V40 è piuttosto complessa, anche se l'auto ha vissuto solo due generazioni. Il veicolo debuttò nel 1995 e rimase in produzione fino al 2004. Il suo posto nel portafoglio del marchio fu sostituito dalla Volvo V50. Formalmente, la seconda generazione di Volvo V40 è apparsa sul mercato nel 2012 ed è rimasta sul mercato per sette anni.


Berlina, station wagon o utilitaria?

Volvo V40 del 1995 arriva sul mercato come station wagon a 5 porte o come berlina a 4 porte a scelta. Il veicolo era dotato di trazione anteriore. Nella seconda generazione, invece, l'auto fu presentata con una carrozzeria a due volumi disponibile con trazione anteriore di serie e trazione integrale come optional.


Il design elegante di Volvo V40

Volvo V40 è senza dubbio un'auto elegante e dinamica. Il suo carattere è enfatizzato da un cofano con nervature espressive e fari inclinati che si sovrappongono ai parafanghi. Anche nella parte posteriore l'auto colpisce grazie ai fari con una forma a L non convenzionale, che si estendono fino allo spoiler. La griglia con nervature orizzontali e accenti cromati, sormontata dal logo del marchio, conferisce all'auto un'espressione distintiva. Volvo V40 si presenta con due tubi di scarico.


Minimalismo scandinavo

Gli interni di Volvo V40 corrispondono al design elegante della carrozzeria. All'interno comanda un elegante minimalismo in stile scandinavo. Nella parte centrale dell'abitacolo troverai quadranti e pulsanti per le funzioni più importanti. Ci sono anche i classici pulsanti con i numeri, in modo da poter comporre facilmente un numero di telefono o la tua stazione radio preferita. L'eleganza è data dagli inserti in metallo argentato che contrastano con i materiali scuri delle finiture. Nella parte superiore del cruscotto si trova uno schermo a colori che gestisce il sistema multimediale. Il display ha un'alta risoluzione ed è molto chiaro e intuitivo da usare. Un tocco finale all'interno dell'abitacolo è dato dallo specchietto retrovisore senza cornice, che ha un aspetto davvero elegante.


Volvo V40 riccamente equipaggiata

Già dalla prima generazione, Volvo V40 era dotata di un ricco equipaggiamento. Includeva, tra le altre cose, specchietti e finestrini a comando elettrico, un computer di bordo, aria condizionata o sedili riscaldati. Molte unità erano dotate anche di tettuccio reclinabile. La seconda versione del modello, invece, offriva ancora più funzionalità e comfort, come il computer di bordo, il portabiglietti per il parcheggio, lo specchietto retrovisore illuminato per il passeggero e numerosi sistemi di supporto al conducente durante la guida. Tra questi, il sistema di stabilizzazione della corsia, l'assistenza alla frenata d'emergenza e un sistema che avvisa le altre auto in caso di frenata d'emergenza.


Comfort del conducente e dei passeggeri

Volvo V40 è un'auto che ti garantirà il massimo comfort anche durante un lungo viaggio. I sedili sono comodi ed ergonomici, con un solido supporto laterale per una maggiore sicurezza. Il conducente ha a disposizione un bracciolo comodo e morbido, che nasconde al suo interno un vano portaoggetti per gli oggetti essenziali. Inoltre, a portata di mano della persona che guida l'auto c'è un piccolo ripiano per i documenti o il telefono, oltre a un robusto portabevande che contiene bene una tazza o una bottiglia. Il volante è regolabile su due piani e i pulsanti per il multimedia e il cruise control ti permettono di utilizzare queste funzioni senza dover distogliere le mani. Mentre guidi, apprezzerai anche gli orologi ben progettati. La loro alta risoluzione e le animazioni accattivanti esaltano lo stile dell'auto. Riflettono bene la modalità di guida selezionata. Puoi anche personalizzarli e decidere tu stesso quali informazioni visualizzare. Anche i passeggeri possono godere di un elevato livello di comfort. Questo è influenzato, ad esempio, da ampi vani portaoggetti (tra cui uno climatizzato con un pratico ripiano) o da un ampio bracciolo pieghevole nella parte posteriore.


Bagagliaio funzionale

Nel primo modello, il bagagliaio è molto spazioso e le sue dimensioni possono essere modificate per ottenere un'ottima capacità. Con i sedili aperti, il veicolo offre 413 litri di spazio per i bagagli, mentre quando sono ripiegati - 1421 litri. La situazione è leggermente diversa nella seconda generazione Volvo V40. Il produttore ha ridotto il bagagliaio, che nella versione base può contenere 335 l. Si tratta comunque di una capacità che ti permette di trasportare facilmente anche acquisti di grandi dimensioni o diverse valigie. Quando i sedili sono ripiegati, l'utilitaria offre uno spazio per i bagagli di 1.032 l. Tuttavia, vale la pena apprezzarne la funzionalità. Il pavimento è a due livelli e il vano bagagli è separato da una rete morbida. Quest'ultima caratteristica migliora la sicurezza, in quanto impedisce ai bagagli di scivolare nell'abitacolo in caso di frenata improvvisa. Nel bagagliaio c'è anche una presa di corrente per collegare le apparecchiature elettroniche. Inoltre, un ripiano posteriore ti permette di organizzare lo spazio e di coprire i bagagli che porti con te. Tuttavia, può essere facilmente rimosso per ottenere più spazio.


La sicurezza prima di tutto

Volvo è famosa per il suo alto livello di sicurezza e il modello V40 non fa eccezione. La seconda iterazione dell'auto, ad esempio, ha ottenuto il massimo punteggio nei crash test. Una caratteristica interessante è l'utilizzo di acciaio al boro estremamente resistente nella zona di schiacciamento controllato. Il veicolo è inoltre dotato di un sistema di protezione della colonna vertebrale cervicale e di un sistema di protezione dagli impatti laterali. Oltre agli airbag per il guidatore e il passeggero e agli airbag laterali, il veicolo era dotato di due airbag a tendina per i sedili anteriori e posteriori. Era presente anche un airbag per proteggere le ginocchia del conducente. Tuttavia, la prova migliore che la sicurezza è una priorità per il marchio svedese è rappresentata dalle sue innovazioni. Infatti, Volvo V40 è la prima vettura dell'azienda ad avere un airbag per... i pedoni. Si tratta di una soluzione che, in caso di situazioni di pericolo, fuoriesce da sotto il cofano e protegge il pedone.


Quali sono i motori di Volvo V40?

Già nella prima iterazione del veicolo, quella prodotta dal 1995 al 2004, l'azienda svedese ha dotato Volvo V40 di un'impressionante gamma di motori. Volvo V40 era dotata di ben 9 unità a benzina e 4 unità diesel. I motori a benzina generano una potenza da 105 a 200 CV e offrono una velocità massima da 190 a 235 km/h. Le unità più potenti garantiscono un'accelerazione a 100 in poco più di 7 secondi. Al contrario, i propulsori diesel della prima iterazione del modello generano una potenza da 90 a 115 CV. La velocità massima è compresa tra 180 e 195 km/h. Per Volvo V40 di seconda generazione è possibile scegliere tra tre motori a benzina e tre motori diesel. Quelli a benzina hanno una potenza da 150 a 254 CV e accelerano a 100 in 6,1-8,7 secondi. La velocità è limitata elettronicamente a 210 km/h. I motori diesel, invece, offrono prestazioni comprese tra 115 e 192 CV e lo stesso limite di velocità. Nei primi anni di produzione, Volvo V40 era abbinata a un cambio automatico o manuale. Nella seconda versione, invece, si potevano scegliere ben tre cambi: manuale, semiautomatico e automatico.


Scopri tutte le Volvo V40

Il consiglio di Autohero: Volvo V40 come auto usata

Volvo V40 è una scelta eccellente come auto usata. Perché? Perché nonostante il passare degli anni sembra ancora nuova! Il suo stile è senza tempo sia per quanto riguarda la carrozzeria che gli interni. Inoltre, la seconda iterazione del modello disponibile sul mercato dei ricambi è ricca di tecnologie moderne e di caratteristiche di sicurezza che molte auto nuove potrebbero invidiare. Il veicolo non è soggetto a difetti. È stata classificata tra le dieci auto usate meno difettose dal TUV. A sua volta, in un sondaggio britannico condotto tra gli automobilisti, il veicolo si è classificato al sesto posto tra le auto compatte. Il criterio è stato il basso tasso di guasti e la soddisfazione per questo modello è stata espressa da ben il 97,9% degli intervistati. Se vuoi essere sicuro che la tua Volvo V40 usata sia in ottime condizioni, sceglila nel posto giusto. Su Autohero, ogni veicolo viene controllato attentamente dai nostri esperti. Di conseguenza, potrai scegliere tra auto in ottime condizioni tecniche e visive. Un ulteriore vantaggio è la garanzia di un anno sul veicolo scelto.


Quali sono i concorrenti di Volvo V40?

Tra le alternative più interessanti, vale la pena citare Ford Focus, Audi A3 o BMW Serie 1.


Ford Focus è un'auto che ha alle spalle una produzione continua molto più lunga. Questo, a sua volta, si traduce in una maggiore scelta nel mercato dei ricambi. Il veicolo ha un bagagliaio più grande, soprattutto rispetto alla V40 di seconda generazione.


Audi A3 ha vissuto più generazioni, il che comporta una maggiore scelta di esemplari di seconda mano. Questo vale sia per le motorizzazioni che per le versioni di equipaggiamento e gli stili di carrozzeria.


Al contrario, l'aftermarket di BMW Serie 1 offre più versioni di carrozzeria, ma tra queste non c'è una station wagon. Questa Volvo V40, tuttavia, è l'opzione più economica. Questo vale sia per i costi di acquisto che per quelli di gestione.


Scopri tutte le Volvo V40

Altri modelli di Volvo

V 60V 60
XC 40XC 40
XC 60XC 60

Scopri i nostri tipi di veicoli Volvo

BerlinaBerlinaBerlina
Station wagonStation wagonStation wagon
SUVSUVSUV