Toyota C HR usate

I consigli per gli acquisti di Autohero sulla Toyota C HR → Continua a leggere qui.

  • 19 risultati

19 risultati

Toyota C HR - consigli per l'acquisto

Sintesi delle caratteristiche principali di Toyota C-HR

Toyota C-HR è un SUV crossover che si colloca a metà strada tra una coupé e un SUV. Con il suo design accattivante, lascia il segno nel paesaggio stradale tedesco. D'altra parte, dispone di una gamma di motori ridotta: sono disponibili solo due varianti di motore, tra cui - a seconda della generazione - uno o due ibridi. Toyota sottolinea il piacere di guida e l'agilità del telaio, ma la caratteristica più rilevante del motore è la sua economicità. Per contro, C-HR è tutt'altro che avara quando si tratta di infotainment e connettività, oltre che di equipaggiamento completo.


Un SUV crossover fatto per te: Toyota C-HR

Ti piacciono le auto fuoristrada con una posizione di seduta alta, ma allo stesso tempo cerchi un look sportivo? Oppure il contrario: sei un appassionato di coupé ma ti piace stare seduto su un sedile più rialzato? Guidi principalmente in città? Non ci sono ancora molte candeline sulla tua torta di compleanno? Se hai risposto di sì più volte e hai anche un debole per l'ingegno delle case automobilistiche giapponesi e... sei anche appassionato di anime e manga, allora cosa aspetti? Sali sulla Toyota C-HR!


Differenze imperdibili

Progettata per distinguersi, dice la stessa Toyota a proposito della C-HR. E i designer ci sono riusciti alla grande. Molti angoli, spigoli e pieghe fanno risaltare i contorni netti della C-HR. Solo la parte anteriore: le pieghe in rilievo nella lamiera sopra gli specchietti retrovisori a LED di serie, astutamente disegnati all'indietro, fanno sembrare l'auto un po' disordinata. Molto suggestivi anche i tagli a sinistra e a destra del frontalino anteriore. E così via fino alla parte posteriore. Che si tratti del cofano, dei passaruota o del bagagliaio: tutto è così fortemente profilato che si potrebbe pensare che quest'auto giapponese stia per esplodere con la sua potenza energetica.


Struttura rigida, interno ricco: i valori interni della Toyota C-HR

Per quanto C-HR abbia un aspetto graffiante, all'interno ti avvolge nel comfort. Ha un'ottima visione d'insieme, sedili sportivi, materiali pregiati. Inoltre, tutto molto ben rifinito. A proposito di posti: assicurati che nessuno prenda il tuo posto nei sedili anteriori. Stretto nella parte superiore, largo in quella inferiore e con un buon sostegno laterale: viaggerai comodamente. Nell'abitacolo di alta qualità con la fascia luminosa blu, il moderno sistema di infotainment offre un'ampia gamma di funzioni. Puoi utilizzare il sistema audio multimediale in modo intuitivo. Inoltre, grazie all'elegante illuminazione ambientale, potrai sempre creare l'atmosfera giusta.


Scopri tutte le Toyota C-HR

Cosa c'è da sapere sulla Toyota C-HR

Il crossover SUV è disponibile in Germania dal 2017. Viene prodotto per l'Europa ad Adapazarı, in Turchia. La C-HR si è guadagnata molto rapidamente una comunità di fan anche dalle nostre parti. Inizialmente, Toyota voleva spedire in Europa 100.000 unità all'anno, ma la cifra è rapidamente incrementata. Rivisitata per la prima volta nel 2020, la nuovissima seconda generazione è prevista per il 2023. Uno studio concettuale sta già facendo scalpore, anche solo per il suo aspetto: ridotta ancora di più a forme geometriche di base, apparendo così ancora più spigolosa e futuristica, la nuova Toyota C-HR con il soprannome Prologue è attualmente in fase di preparazione al lancio sul mercato e si presenterà come ibrida e ibrida plug-in. A proposito, la sigla C-HR sta per Coupé High Rider. Se ciò non dà la sensazione di essere un cowboy...


Per i conducenti spaziali

La sensazione di spazio nella C-HR in poche parole: Prendi tutto, c'è spazio in abbondanza. C'è spazio per la testa sia davanti che dietro - non si direbbe, considerando che la Toyota è piuttosto bassa per essere una high rider, con un'altezza di soli 1,56 metri e la linea del tettuccio che si abbassa verso la parte posteriore. Ma è stato testato da persone adulte e si è rivelato valido. Anche nella parte posteriore c'è quasi lo stesso spazio di quella anteriore. Il bagagliaio è il punto in cui ci si rende conto che quest'auto giapponese con il suo posteriore accattivante è anche una coupé: La capienza è di soli 377 litri, piuttosto modesta per questo comparto. Gli oggetti più grandi possono essere facilmente sistemati ribaltando il sedile posteriore per espandere lo spazio di carico a 1.160 litri.


I cuori degli eccentrici

Come già accennato, i motori offerti per Toyota C-HR sono solo due: uno a benzina e uno ibrido. Troppo pochi? Quasi troppo, si potrebbe pensare, in quanto il 75-85% degli acquirenti ha optato comunque per l'ibrido. Per una buona ragione: con 3,8 litri per 100 km, è super efficiente e con soli 86 g/km di CO2 è anche rispettosa del clima. Può guidare in modalità puramente elettrica fino al 50% del tempo nel traffico cittadino. E non puoi lamentarti delle prestazioni del sistema da 122 CV. L'alternativa consisteva in un motore a benzina puro con 116 CV e 5,9 litri di consumo, che si traducevano in 135 g/km di CO2. Questo motore a benzina, che non è riuscito a ottenere il consenso della maggioranza, è stato eliminato dalla gamma nel 2020 e sostituito da un altro ibrido: potente e frugale allo stesso tempo, con una potenza di sistema di 184 CV e un consumo di 4 litri.


Linee di attrezzature e tecnologie innovative

Toyota C-HR è disponibile in cinque livelli di allestimento. Anche nella variante più economica, la Flow, che ti darà alcune chicche. Ad esempio, cerchi in lega da 17 pollici, fari a LED e il sistema audio multimediale Toyota Touch. La Business Edition mostra come Toyota immagina gli uomini d'affari: ben connessi con l'integrazione dello smartphone tramite Apple CarPlay e AndroidAuto e con una perfetta visione d'insieme grazie ai fari a LED e alla telecamera posteriore. Il Team Germany - il nome della terza serie - ha naturalmente bisogno di un lunotto fortemente oscurato per garantire un po' di privacy anche in presenza di folle di tifosi, e oltre alla stessa integrazione con lo smartphone, è disponibile Toyota Smart Connect con navigazione cloud, perché si vuole arrivare rilassati alla sede della prossima partita con aggiornamenti delle mappe basati su cloud e informazioni sul traffico in tempo reale. Nella linea Lounge, i fari a LED con luci di svolta ti accompagnano in curva, il climatizzatore automatico a due zone garantisce temperature piacevoli e l'impianto audio JBL con nove altoparlanti ti permette di goderti la sensazione di lounge. Infine, c'è la GR Sport: i cerchi in lega da 19 pollici, gli elementi di design neri e le speciali luci posteriori sono una delizia per gli occhi, mentre gli interni sono sportivi con rivestimenti in pelle Alcantara.


Sicurezza di serie

Con Toyota C-HR la sicurezza viaggia con te. Sette airbag sono di serie per proteggere te e i tuoi passeggeri, compreso un airbag per le ginocchia per il conducente. Inoltre, a partire dal 2017, è sempre presente il sistema Safety Sense, che comprende sei tecnologie di sicurezza, tra cui l'avviso di collisione con rilevamento dei pedoni, l'avviso di cambio corsia e l'assistenza agli abbaglianti. La telecamera posteriore, inclusa da Flow, fa un buon lavoro per compensare l'effetto del lunotto alto e stretto. Se scegli la Business Edition o la Team Germany, avrai anche un sistema di avviso dell'angolo cieco e un assistente di retromarcia. Gli esperti di Euro NCAP hanno premiato questo impegno con cinque stelle di sicurezza su cinque per Toyota C-HR nel 2017. La sicurezza per gli occupanti adulti è valutata particolarmente buona al 95%.


Scopri tutte le Toyota C-HR

Prezzi della Toyota C-HR: cosa aspettarsi

Toyota C-HR si colloca nel segmento di prezzo medio. La nuova Flow con trazione ibrida da 122 CV parte da quasi 32.000 euro, mentre la versione da 184 CV con l'allestimento top GR Sport arriva a quasi 41.500 euro. Il prezzo di Autohero per le auto usate è di poco superiore ai 20.000 euro, a volte anche meno. Con noi risparmi sempre e ricevi sempre un'auto controllata e ricondizionata con un anno di garanzia.


Il suggerimento di Autohero: Toyota C-HR come auto usata

Uno degli argomenti a favore di una C-HR usata è la trazione ibrida, estremamente efficiente, economica ed ecologica. Buono a sapersi: Toyota offre una garanzia di cinque anni o di 100.000 chilometri su questa tecnologia ibrida. Anche l'equipaggiamento di sicurezza completo e di serie del 2017 ti dà una buona sensazione come acquirente di un'auto usata. Inoltre, c'è un risparmio di prezzo a cinque cifre rispetto a un modello nuovo.


Le nostre alternative alla Toyota C-HR

Se non vuoi distinguerti così tanto, dai un'occhiata alla Seat Ateca. Offre più spazio, con un volume di carico compreso tra 485 e 510 litri, ed è facile da maneggiare. Inoltre, sembra più normale. I suoi motori sono anche economici e puoi risparmiare sul prezzo di acquisto rispetto alla C-HR. Oppure resta in Asia e dai un'occhiata alla Kia Niro Hybrid. Con un prezzo simile, la Kia si mimetizza con un look poco appariscente. D'altra parte, offre più spazio e si muove in modo più dinamico in città e in campagna. In termini di consumo di carburante, tuttavia, la Toyota è in vantaggio. Anche la Mazda CX-30 merita un'occhiata laterale: anch'essa elegantemente costruita, accelera più velocemente della C-HR, ma consuma un po' di più, il che è compensato dal basso prezzo di acquisto.


Scopri tutte le Toyota C-HR

Altri modelli di Toyota

AurisAuris
Auris Touring SportsAuris Touring Sports
AYGOAYGO
CorollaCorolla
RAV 4RAV 4
VersoVerso
YarisYaris
Yaris CrossYaris Cross

Scopri i nostri tipi di veicoli Toyota

BerlinaBerlinaBerlina
Station wagonStation wagonStation wagon
SUVSUVSUV