BMW usate: tutti i modelli

I consigli per gli acquisti di Autohero sulla BMW → Continua a leggere qui.

  • 217 risultati

217 risultati

BMW Serie 1

BMW Serie 1

34.899 €

M135i xDrive

da 576 € /mese
  • 2020
  • Benzina
  • 46.943 km
  • Automatico
BMW Serie 1

BMW Serie 1

26.449 €

118d Msport

da 438 € /mese
  • 2021
  • Diesel
  • 72.182 km
  • Automatico

Unico proprietario

BMW X3

BMW X3

24.699 €

xDrive 20d XLine

da 416 € /mese
  • 2019
  • Diesel
  • 143.344 km
  • Automatico

Unico proprietario

BMW Serie 2

BMW Serie 2

13.799 €

216d Active Tourer Advantage

da 235 € /mese
  • 2017
  • Diesel
  • 117.838 km
  • Manuale
BMW Serie 1

BMW Serie 1

11.999 €

118d Business

da 206 € /mese
  • 2014
  • Diesel
  • 108.425 km
  • Automatico
BMW X1

BMW X1

23.949 €

sDrive 20d Advantage

da 397 € /mese
  • 2019
  • Diesel
  • 55.929 km
  • Automatico

Unico proprietario

BMW Serie 2

BMW Serie 2

21.399 €

218i Active Tourer Advantage

da 356 € /mese
  • 2020
  • Benzina
  • 39.482 km
  • Cambio a doppia frizione
BMW Serie 1BMW Serie 1

BMW Serie 1

17.949 €

118d Msport

da 304 € /mese
  • 2018
  • Diesel
  • 140.408 km
  • Automatico
BMW X1BMW X1

BMW X1

19.299 €

xDrive 20d xLine

da 327 € /mese
  • 2016
  • Diesel
  • 107.487 km
  • Automatico
BMW X1BMW X1

BMW X1

18.299 €

xDrive 20d xLine

da 310 € /mese
  • 2016
  • Diesel
  • 148.224 km
  • Automatico
BMW X2BMW X2

BMW X2

25.749 €

xDrive 20d Msport

da 433 € /mese
  • 2018
  • Diesel
  • 65.690 km
  • Automatico
BMW X1BMW X1

BMW X1

12.949 €

xDrive 18d

da 247 € /mese
  • 2013
  • Diesel
  • 124.996 km
  • Automatico
BMW X1BMW X1

BMW X1

21.999 €

xDrive 20d xLine

da 371 € /mese
  • 2016
  • Diesel
  • 84.657 km
  • Automatico
BMW Serie 3BMW Serie 3

BMW Serie 3

12.899 €

316d Business Touring aut.

da 220 € /mese
  • 2015
  • Diesel
  • 103.977 km
  • Automatico

Unico proprietario

BMW Serie 1BMW Serie 1

BMW Serie 1

13.599 €

116d Unique

da 232 € /mese
  • 2014
  • Diesel
  • 67.063 km
  • Automatico
BMW Serie 1BMW Serie 1

BMW Serie 1

11.899 €

118d Sport

da 204 € /mese
  • 2015
  • Diesel
  • 126.254 km
  • Manuale
BMW Serie 1BMW Serie 1

BMW Serie 1

15.449 €

116d Advantage

da 263 € /mese
  • 2018
  • Diesel
  • 106.317 km
  • Automatico
BMW X1BMW X1

BMW X1

20.299 €

sDrive 18i xLine

da 343 € /mese
  • 2018
  • Benzina
  • 100.785 km
  • Automatico

Unico proprietario

BMW Serie 2BMW Serie 2

BMW Serie 2

15.499 €

216d Active Tourer Advantage

da 264 € /mese
  • 2017
  • Diesel
  • 84.741 km
  • Manuale

Risparmia 2.800 €

BMW Serie 2BMW Serie 2

BMW Serie 2

12.599 €

218d Gran Tourer Advantage

15.399 €
  • 2016
  • Diesel
  • 127.543 km
  • Automatico
da 215 € /mese
BMW X1BMW X1

BMW X1

17.849 €

sDrive 18d xLine

da 302 € /mese
  • 2017
  • Diesel
  • 100.878 km
  • Automatico

IVA esposta

Unico proprietario

BMW X2BMW X2

BMW X2

26.199 €

sDrive 18d

da 434 € /mese
  • 2021
  • Diesel
  • 63.408 km
  • Manuale

Unico proprietario

Risparmia 5.000 €

BMW X1BMW X1

BMW X1

22.499 €

sDrive 20i xLine

27.499 €
  • 2019
  • Benzina
  • 59.801 km
  • Cambio a doppia frizione
da 374 € /mese
BMW Serie 1BMW Serie 1

BMW Serie 1

11.649 €

116i Advantage

da 200 € /mese
  • 2015
  • Benzina
  • 134.905 km
  • Manuale
BMW X1BMW X1

BMW X1

23.499 €

xDrive 18d Advantage

da 390 € /mese
  • 2020
  • Diesel
  • 120.678 km
  • Manuale

Risparmia 2.000 €

BMW Serie 1BMW Serie 1

BMW Serie 1

17.499 €

118d Msport

19.499 €
  • 2017
  • Diesel
  • 63.091 km
  • Manuale
da 297 € /mese
BMW - consigli per l'acquisto

Le principali caratteristiche di BMW in un colpo d'occhio

BMW è una delle più grandi e antiche marche tedesche di automobili. La maggior parte di noi conosce BMW soprattutto per le sue auto sportive e la trazione posteriore. Ci sono molti modelli diversi da scegliere. Scopri la storia di BMW e saperne di più sui suoi potenti modelli.


La storia di BMW

La storia della tedesca BMW inizia nel 1910. Allora Gustav Otto fondò la società Otto Flugmaschinenfabrik. L'azienda iniziò a produrre motori per aeromobili. Nel 1922 la società cambiò nome in Bayerische Motoren Werke, abbreviato in BMW. Dopo la Prima Guerra Mondiale, nel 1923, l'azienda produsse il suo primo motore. E nel 1928 acquisì una fabbrica che produceva automobili. Da allora BMW produce automobili.


Dopo la Seconda Guerra Mondiale ci volle un po' di tempo prima che BMW potesse riprendere la produzione. Nel 1952 BMW lanciò la 501. Un'auto di lusso con cui BMW si distinse. La prima auto sportiva fu introdotta nel 1972: la BMW 5 Series. Altri modelli popolari degli anni '70 furono la BMW 3 Series, la BMW 6 Series e la BMW 7 Series.


Con la BMW M5 e la BMW M3, due supercar a motore centrale vennero lanciate. Se stai cercando un'auto con molta potenza, i modelli M sono la scelta giusta. Nel 1994 la società acquistò Rover, diventando così proprietari di MINI. Sono riusciti a ri-lanciare con successo MINI.


La maggior parte dei modelli BMW hanno la trazione posteriore. La BMW 2 Series del 2014 è stato l'primo auto con trazione anteriore. Ora, l'azienda produce anche diversi veicoli elettrici e ibridi.


Le decisioni sono importanti per BMW

BMW è orgogliosa della sua ricca storia. Una storia in cui sono state fatte scelte che altre aziende non osavano fare, come optare per la trazione posteriore per le auto da turismo di serie. Per il futuro è importante che le auto siano innovative e piene di gadget tecnologici in modo che il conducente abbia la migliore esperienza possibile. Negli anni a venire, l'azienda vuole ridurre al minimo l'inquinamento ambientale.


Trova la tua BMW adesso

I diversi modelli

BMW ha una vasta gamma di modelli. Ti spieghiamo i più importanti.


Iniziamo con il BMW Serie 1, il modello entry level. Con questa compatta vettura di classe media, otterrai il lusso che ci si aspetta da BMW, ma a un prezzo più basso. L’ultima versione dell’auto ha trazione anteriore. Tuttavia, la maggior parte delle auto usate di solito hanno la trazione posteriore per l’esperienza più classica BMW.


Il BMW Serie 2 assomiglia al Serie 1. Il modello è stato lanciato nel 2013 ed è il successore della versione Coupé della BMW Serie 1. L'auto è considerata un'alternativa all'Audi TT. Il modello inizia con un motore potente da 135 cavalli, con cui acceleri da 0 a 100 chilometri all'ora in 8,9 secondi.


Il BMW Serie 3 è una delle auto più conosciute del marchio. La prima versione è uscita nel 1975. L'ultima e settima generazione è stata lanciata nel 2019. La sesta generazione dell'auto di solito è un'auto usata. Una bella auto dalle linee fluide e con molto spazio e potenza. Con il motore standard da 135 cavalli, acceleri allo stesso modo della BMW Serie 2. La velocità massima è di almeno 210 chilometri all'ora.


Nel 2013 la BMW Serie 4 è arrivata sul mercato come una versione più grande della Serie 3. L'auto è l'alternativa alla Audi A5 e alla Mercedes-Benz C-Class. L'auto è lunga 4,6 metri ed è dotata di trazione posteriore. Con i motori più potenti c'è anche un modello con trazione integrale. Al momento del lancio, il motore più leggero aveva una potenza di 184 CV. Questo permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi.


La berlina di lusso BMW è la BMW Serie 5. Un classico che ha visto la luce nel 1972. L'ultima versione è uscita nel 2017 ed è grande e spaziosa, con una lunghezza di 4,9 metri. Al momento del lancio c'era un motore con almeno 181 CV. L'accelerazione da 0 a 100 km/h può essere raggiunta in 7,8 secondi.


La prima BMW 6 Serie è uscita negli anni '70 e è stata prodotta fino al 1989. Dopo di che, la station wagon o la berlina sono tornate in produzione nel 2003. La versione più recente è uscita nel 2017 e ha una trazione posteriore. Il motore da 190 CV permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi.


Anche la BMW Serie 7 ha una lunga storia. Il primo modello risale al 1977. È una grande berlina di lusso. L'ultima versione dell'auto è uscita nel 2022. Con una lunghezza di quasi 5,4 metri, c'è più che abbastanza spazio. Di serie, questa auto è dotata di un ibrido plug-in, ma c'è anche un modello completamente elettrico. Il motore da 489 CV è molto potente. L'accelerazione da 0 a 100 km/h può essere raggiunta in soli 4,9 secondi.


La BMW Serie 8 è un modello che di solito si vede come cabrio, ma è disponibile anche come berlina. Con una lunghezza di 4,8 metri, l'auto è ancora abbastanza spaziosa. La versione più recente dell'auto è uscita nel 2017 ed è dotata di un motore da almeno 335 CV. L'accelerazione da 0 a 100 km/h può essere raggiunta in 4,9 secondi.


Infine c'è la BMW X1. Un crossover SUV, che è in produzione dal 2009. L'auto è dotata di trazione anteriore di serie, simile a quella della MINI Countryman. Con una lunghezza di 4,4 metri, è molto più compatta rispetto ai modelli più grandi del marchio. Un'occasione di questo modello è spesso della seconda generazione, prodotta dal 2016. L'ultima versione è uscita nel 2022.


Altri veicoli da scegliere sono la BMW Z4 e le varie versioni elettriche di questi modelli. Li riconosci dalla i nel nome del modello.


Trova la tua BMW adesso

Sempre un motore potente

Oltre ai molti modelli che BMW ha nel suo assortimento, ci sono anche molti diversi motori. Il motore più leggero inizia con la BMW 1 Series. Ma con 109 CV questo è ancora molto potente per un'auto di queste dimensioni. In 10,6 secondi puoi accelerare da 0 a 100 km/h.


Per un'esperienza sportiva, BMW ha una versione M per molti dei suoi modelli. Questo è particolarmente sportivo, come si vede dai motori. La versione M della Serie 1, chiamata BMW M135i xDrive, ad esempio, ha un motore da 306 CV. Questo si accelera velocemente. Da fermo a 100 km/h in 4,8 secondi.


Pensando al futuro, BMW ha anche molti modelli completamente elettrici o che utilizzano un sistema ibrido plug-in. Quest'ultima categoria ti aiuta ad essere più efficiente, mentre con i modelli elettrici puoi guidare in modo totalmente pulito. Con una batteria piena, una BMW elettrica avrebbe una portata di circa 600 km. Ciò rende una BMW elettrica adatta a viaggi più lunghi.


Eccellente affidabilità

La solidità tedesca per cui i marchi tedeschi sono conosciuti si applica anche a BMW. Vari studi europei mostrano buoni risultati dal produttore di automobili. La probabilità che una BMW si fermi sul bordo della strada è molto piccola. Ciò è dovuto in parte ai materiali di prima qualità usati nell'auto.


Per un moderno BMW Serie 1 di qualche anno, devi pagare circa 850 euro all'anno in costi di manutenzione. Questo è un importo medio per un'auto.


Trova la tua BMW ora

Guidare in sicurezza

Quando si tratta di sicurezza, BMW è eccezionale. Anche qui appare la qualità dei veicoli. La prova europea NCAP valuta la sicurezza dei veicoli in caso di collisione. Un punteggio viene espresso in stelle, dove 5 stelle rappresentano la valutazione più alta. Una macchina con cinque stelle è sicura. Negli ultimi anni, molti modelli BMW hanno ottenuto questa valutazione.


Le serie 1, 3, 4, X1, X5 e X3 di BMW hanno tutte ottenuto questa valutazione più alta. Ciò non solo rende i veicoli più sicuri in caso di collisione, ma sono presenti anche strumenti tecnici nell'auto che aiutano a frenare quando c'è un ostacolo sulla strada.


Auto sportive

Guidare una BMW è un'esperienza a sé. Anche il modello più piccolo è dotato di molti elementi di lusso. Con una nuova BMW Serie 1, avrai di serie il BMW Live Cockpit Plus con un volante multifunzione. Con sensori di parcheggio, cruise control, Active Guard Plus per ostacoli sulla strada e un tuner DAB, hai di serie molti lussi nell'auto.


Un motore BMW è potente. Anche nella variante più leggera. Quindi puoi accelerare rapidamente ed raggiungere una velocità massima di 200 chilometri all'ora. Se vuoi guidare in modo sportivo, BMW è la scelta giusta.


Trova la tua BMW adesso

Scopri i nostri modelli di BMW

Serie 1Serie 1
Serie 2Serie 2
Serie 3Serie 3
Serie 4Serie 4
Serie 5Serie 5
X1X1
X2X2
X3X3
X4X4
X5X5

Scopri i nostri tipi di veicoli BMW

BerlinaBerlinaBerlina
CoupéCoupéCoupé
Station wagonStation wagonStation wagon
SUVSUVSUV
Van / MinibusVan / MinibusVan / Minibus

Marchi alternativi a BMW

AudiAudiAudi
CupraCupraCupra
Mercedes-BenzMercedes-BenzMercedes-Benz